DIGITAL ART

Roberto Selmi

 

 Gli studi

Nato a Ferrara l’1marzo 1950, ho conseguito il diploma di Maestro d'Arte indirizzo di Architettura presso l' Istituto d'Arte "Dosso Dossi" di Ferrara, la maturità di "Arte Applicata", presso il Liceo Artistico di Bologna e ho frequentato per tre anni l'"Accademia di Belle Arti" di Bologna, corso di Scenografia.

 

L’esperienza lavorativa

Sono stato responsabile del settore pubblicitario riguardante la progettazione grafica e degli allestimenti per la promozione e la visibilità sia degli eventi promossi dall’Amministrazione del Comune che delle opere contenute nei Musei Civici di Arte Antica, Settore Cultura, Enti e Fondazioni dal 1981 al 2007.

 

L’esperienza maturata professionalmente e l’interesse verso nuovi mezzi espressivi artistici, mi ha portato a sperimentare linguaggi d’arte che tenessero conto sia delle norme “accademiche” della pittura che delle tecniche contemporanee legate a tecnologie connesse a software specifici.

 

La mia Digital art

Se l’Arte ha diverse definizioni, una è sicuramente quella di essere un mezzo che aiuta a sognare quindi a vivere meglio.

L’Arte digitale, il mezzo con il quale trovo modo di comunicare, è semplicemente arte realizzata con strumenti messi a disposizione dalla tecnologia: la tela fa posto al monitor e ai supporti da stampa, il pennello cede il ruolo al mouse o alla pen tablet, i pixel vengono plasmati secondo l’estro dell’artista. In altre parole, è la mente, il pensiero, la ricerca che creano l’opera, a prescindere dagli strumenti utilizzati. L’intento è sempre quello: realizzare un’opera che trasmetta un messaggio, un sogno, per vivere un po’ meglio.

Un’opera grafica digitale è frutto di uno studio e di un lavoro che ha radici profonde nell’arte che viene definita tradizionale. Per arrivare all’opera finita occorre che l’artista abbia introiettato profondamente i concetti e le immagini che vuole esprimere stralciando le sovrastrutture che sente estranee al proprio pensiero, i valori che vengono espressi attraverso il segno, i colori, danno all’opera un significato che si può tradurre come un intento di trasmettere emozioni.

Le Mostre

Ho esposto, in ordine di tempo presso:

Galleria Dosso Dossi di Ferrara, con la personale “DONNE, DECANI, CAVALLI E CORTIGIANI”

anno 2010

Sala Espositiva Cortevecchia di Ferrara, con la personale “DI SEGNO GRAFIA”

anno 2010

 Sale espositive Ristorante La Romantica di Ferrara, in occasione della XXVIII Edizione della Settimana Estense, con la personale “RISTOGRAFICA”

anno 2011

 Portici del Teatro Comunale Claudio Abbado di Ferrara, con la personale “IMAGINARIUM”

anno 2011

 Sala San Leonardo in Cannaregio, Venezia, nella collettiva “ART EXPO VENEZIA 2012”

anno 2012

 Galleria Wikiarte, Bologna, nella collettiva “AMORE PER L’ARTE”

anno 2012

 Spazio espositivo ibs.it, Palazzo San Crispino, Ferrara, con la personale “IMAGINARIUM DUE”

anno 2013

 Galleria Dosso Dossi di Ferrara, con la personale “CITY 44121”

anno 2015

 Galleria Dosso Dossi di Ferrara, con l’opera “Il pesce drago a due teste e tre piedi”

selezionata al Premio Niccolini, X Edizione

anno 2016

 Gallerie permanenti on line con mie opere esposte:

ART online

ARTANTIS.org

ARTELISTA.com

PREMIOCELESTE.it

EQUILIBRIARTE.net

ARTEGIOVANE.it

SOULCAFE.SIMPLESITE.com

 

Ferrara è la città nella quale vivo e lavoro, spero per tanto tempo ancora.

 

Roberto Selmi

Via Gaetano Pesci, 19/a

44122 Ferrara

phone: 3387235370

robertoselmi50@gmail.com

www.robertoselmistudio.it (sito in aggiornamento)

http://robertoselmi50.wix.com/artstudioselmi